Il metallo prezioso bianco-argento: il palladio

Il metallo prezioso bianco-argento: il palladio

Worüber schreiben wir:

La domanda di palladio è aumentata estremamente nell’ultimo decennio. L’Europa e gli Stati Uniti stanno costruendo su Green Energy – Metalli industriali del gruppo del platino per raggiungere gli obiettivi climatici – in conversazione con il Dr. Peter Riedi, economista ed esperto di metalli preziosi, Principato del Liechtenstein

Il Green Deal europeo è stato siglato; entro il 2050, l’Unione Europea vuole diventare climaticamente neutrale. La conversione verso una transizione energetica sostenibile va di pari passo con l’espansione di varie tecnologie. L’economista ed esperto di metalli preziosi Dr. Peter Riedi del Principato del Liechtenstein commenta: „Quasi ogni ramo dell’industria dipende da questi fattori di input – finiti. I metalli si trovano nelle automobili, nei motori elettrici, negli edifici. L’industria IT è un grande consumatore di oro. L’argento è necessario nella produzione di CD o di batterie, il platino è usato per dispositivi medici, schermi LCD o nella tecnologia delle marmitte catalitiche. E questi sono solo alcuni esempi. A causa del raggiungimento degli obiettivi climatici legali e dell’uso di batterie ricaricabili, i prezzi del palladio sono in aumento e si prevede un ulteriore boom della domanda. Una transizione energetica senza metalli preziosi e terre rare per il futuro verde non è realizzabile dal punto di vista attuale, perché queste materie prime sono indispensabili per le tecnologie richieste“.

Economia globale ecologica con materie prime per una svolta verde

I metalli di platino non sono solo apprezzati nell’industria automobilistica, ma anche nella produzione di idrogeno verde, quindi l’uso del platino come metallo industriale sta aumentando. Il Dr. Peter Riedi commenta: „La produzione di idrogeno verde, la scissione in ossigeno e idrogeno senza emissioni di CO2, non è possibile senza platino. Così, i metalli di platino stanno guadagnando una forte importanza nel progresso della transizione energetica, attraverso l’uso nel processo di elettrolisi“. La categoria dei metalli di platino comprende anche il metallo prezioso palladio. Il palladio è un elemento chimico raro con proprietà fisiche per la produzione di gioielli ed è un componente importante dei catalizzatori, per esempio. Il Dr. Peter Riedi spiega: „Rispetto a tutti gli altri metalli del gruppo del nichel, il palladio ha il punto di fusione più basso e per questo motivo mantiene il suo stato abituale a temperatura ambiente. Solo a una temperatura di 400 °C il metallo diventa blu, il che avviene attraverso la formazione di uno strato di ossido. Nell’industria della gioielleria, il palladio è spesso apprezzato per la produzione di vari pezzi di gioielleria grazie alla sua lucentezza metallica. Ciononostante, l’industria dei gioielli non è ancora l’industria più grande. Il palladio è utilizzato principalmente in diversi settori dell’industria elettrica“.

Il metallo prezioso bianco-argento: il palladio
Composto da palladio-nichel in alternativa all’oro / Pixabay

L’incredibile storia della scoperta del palladio

Nel 1803, il prezioso metallo fu scoperto da William Hyde Wollaston in un minerale di platino proveniente dal Sud America. Di conseguenza, il metallo è stato chiamato come l’asteroide Pallas, il pianeta allora più piccolo. Il palladio è stato usato per sviluppare un cross-coupling catalizzato dal palladio nella sintesi organica. Questo processo è essenziale nella produzione di alcuni farmaci. Nel 2010, Richard F. Heck degli Stati Uniti e due scienziati giapponesi, Ei-ichi Negishi e Akira Suzuki, hanno ricevuto il premio Nobel per la chimica per lo sviluppo di questo processo. „Grazie alle loro proprietà chimiche e fisiche, i cosiddetti metalli del gruppo del platino assumono un ruolo importante per applicazioni industriali funzionali come catalizzatori e leghe ad alta temperatura, oltre al loro valore nella produzione di gioielli e come beni d’investimento“, dice il dottor Peter Riedi.

L’uso della preziosa materia prima industriale

Il metallo prezioso bianco-argento: il palladio

L’industria automobilistica come esempio dell’uso del palladio / Pixabay

Il composto palladio-nichel ha permesso di rinunciare all’uso dell’oro nei relè. La connessione palladio-nichel è altrettanto efficiente dei contatti in oro ed è anche più conveniente. Il Dr. Peter Riedi sottolinea che il vantaggio del palladio è che ora può essere prodotto chimicamente da minerali di rame e nichel. L’oro, invece, non può essere prodotto artificialmente. È difficile immaginare l’industria automobilistica senza questa preziosa materia prima. È necessario per i convertitori catalitici di scarico, le candele e le celle a combustibile. Altrettanto importante, la materia prima è necessaria nell’industria aerospaziale, per esempio nella nanotecnologia e nel rivestimento dei circuiti. La domanda in questi settori industriali è in aumento da anni, e con essa il bisogno di palladio. Inoltre, il metallo prezioso ha un valore essenziale in medicina, è utilizzato per la produzione di dispositivi medici ed è anche un componente essenziale delle protesi dentarie. „Grazie al suo uso versatile e alla sua resistenza, il palladio sta diventando sempre più popolare nel settore finanziario“, sa l’esperto di metalli preziosi.

Fatti e cifre sul metallo platino

La preziosa materia prima industriale ha smesso da tempo di essere messa in ombra dall’oro o dall’argento. Sempre più investitori si stanno interessando al metallo prezioso. Il Dr. Riedi commenta: „Nel 2018, il palladio ha iniziato l’anno solare a un prezzo di 888 euro per oncia troy. A metà dell’anno, i prezzi scesero brevemente, ma prontamente aumentarono di nuovo enormemente. Alla fine dell’anno, il prezzo del palladio era di circa 1.108 euro, il che significa uno sviluppo di quasi il 25%. Nonostante il costante sviluppo positivo del prezzo del metallo prezioso, i rischi non devono essere ignorati“. Commerzbank giustifica l’alto rischio con il fatto che la domanda è fortemente dipendente dall’industria automobilistica. Inoltre, il palladio può essere sostituito dal platino in alcune aree di applicazione, il che comporterebbe un drastico calo della domanda di palladio. EM Global Service AG ha sede nel cuore dell’Europa, nel Principato del Liechtenstein. „La Svizzera e il Liechtenstein sono noti per la loro sicurezza politica e la loro stabilità economica. In tempi turbolenti questa sicurezza e stabilità sono richieste e per l’andamento dei prezzi di argento e platino bisogna considerare che dipendono dalla domanda industriale con lo sviluppo economico. Il Green Deal europeo concordato e l’attuazione degli obiettivi climatici attraverso il progresso tecnologico renderanno i metalli di platino ancora più interessanti come metalli industriali in futuro“, è convinto il Dr. Peter Riedi.

Il palladio è il metallo del futuro?

„Senza il palladio, lo stato attuale della tecnologia e della protezione ambientale non sarebbe stato possibile. A causa delle norme ambientali più severe in Europa, Cina e India e la conseguente produzione di convertitori catalitici, la domanda di palladio continua ad aumentare“, dice il Dr. Peter Riedi. Secondo gli osservatori del mercato, i lati dell’offerta di palladio non sono in grado di soddisfare la domanda attuale, poiché circa il 90% del palladio è un sottoprodotto di altre attività minerarie.

In sintesi, il palladio ha fornito progressi significativi, in particolare nell’industria elettrica e automobilistica. Per quanto riguarda le scorte di metalli del gruppo del platino, gli esperti di metalli preziosi avvertono che le fluttuazioni di prezzo sono possibili a causa del basso volume di scambio. Il platino e il palladio sono particolarmente dipendenti dalla domanda industriale.

Il metallo prezioso bianco-argento: il palladio
Viktoria Akopjan / studentessa e blogger

V.i.S.d.P.:

Viktoria Akopjan
Studente e blogger

A proposito dell’autore:

Viktoria Akopjan sta studiando Economia della salute con una specializzazione in gestione dell’ospedale e della farmacia all’Università Apollon di Scienze della Salute. I suoi interessi riguardano le scienze nutrizionali, la salute pubblica e lo sviluppo digitale nel settore sanitario. Come studente lavoratore nel campo dello sviluppo delle risorse umane, sta acquisendo esperienza per il passaggio alla trasformazione digitale.

Contatto:

EM Global Service AG
Landstrasse 114
FL- 9495 Triesen
Principato del Liechtenstein
Telefono +423 230 31 21
Fax +423 230 31 22

Persona di contatto:

Dr. Peter Riedi
info@em-global-service.li
www.em-global-service.li

Il metallo prezioso bianco-argento: il palladio

 

 

 

 

Descrizione dell’azienda:

Situata nel cuore dell’Europa, EM Global Service AG progetta e gestisce concetti di materie prime e metalli preziosi. La gamma di servizi offerti da EM Global Service AG comprende l’acquisizione, la custodia e la sicurezza dei metalli preziosi fisici per i proprietari, gli acquirenti. L’azienda con il suo team si basa sulla stabilità economica e la assicura con affidabilità e discrezione nella custodia dei beni nel cuore dell’Europa. Per ulteriori informazioni, visitare www.em-global-service.li

Print Friendly, PDF & Email

Teile diesen Beitrag auf

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email